News Flash:

Il collaboratore trafficante della polizia, interrogato dai giudici

31 Ianuarie 2008
485 Vizualizari | 0 Comentarii
Tribunalul Iasi
I magistrati del Tribunale Iasi hanno deciso che l'interrogatorio di Boris sia necessario. Anche se il quotidiano ZIUA di Iasi ha pubblicato una foto di Boris, i magistrati hanno deciso di distorsionare il viso e la voce di Boris durante l'interrogatorio. I messaggi di Boris sul messenger sono stati accettati come prove nell'istanze. I procuratori di DIICOT sostengono che interrogare un collaboratore della polizia e una procedura illegale.

tribunale iasi messenger diicot
Distribuie:  
Incarc...

Realitatea.net

Din aceeasi categorie

Site-ul bzi.ro nu raspunde pentru opiniile postate in rubrica de comentarii, responsabilitatea formularii acestora revine integral autorului comentariului.

Mica publicitate

© 2017 - BZI.ro - Toate drepturile rezervate
Page time :0.1908 (s) | 24 queries | Mysql time :0.017581 (s)

loading...