News Flash:

Alcuni sindicalisti chiedono che il ministro Adomnitei sia licenziato

31 August 2007
605 Vizualizari | 0 Comentarii
I leader della Federazione Nazionale per L'Educazione non sono d'accordo con la decisione del Ministro, che ha eliminato i testi nazionali per la VIII classe. " Il ministro non ha trovato la soluzione giusta, perche la situazione con o senza i testi nazionali in vigore resta uguale. Il problema e che i vuoti ottenuti dagli allievi ai testi contano per la media finale del ciclo gimnasiale ma anche quando si iscrivano al liceo; e molto strano," ha detto Constantin Neacsu, direttore della Federazione Nazionale per l'Educazione.
Gheorghe Izvoranu, il leader USLIP Iasi ha un altro parere:" E una buona ideea perche gli allievi devono trattare con serieta tutte le materie non solo le materie del esame."
Daca ti-a placut articolul, te asteptam si pe pagina de Facebook. Avem si Instagram.
Distribuie:  

Realitatea.net

Din aceeasi categorie

Site-ul bzi.ro nu raspunde pentru opiniile postate in rubrica de comentarii, responsabilitatea formularii acestora revine integral autorului comentariului.

Mica publicitate

© 2017 - BZI.ro - Toate drepturile rezervate
Page time :0.1280 (s) | 22 queries | Mysql time :0.013535 (s)