News Flash:

I segreti nascosti dietro le cortine

19 Iulie 2007
710 Vizualizari | 0 Comentarii
" Quando ci siamo coinvolti in questo negozio, gia eravamo in tema con la situazione di Fortus Sa. Fin ora abbiamo allocato mezzo millione di euro, e fino alla fine di questo anno ancora 2 millioni di euro sarano investiti in questa impresa. Ma lo stato rumeno non deve restare indiferente. Deve aiutare in una maniera od altra. Quando la situazione sara piu tranquilla, cominceremo con i nostri progetti," ha dichiarato ieri Mogamed Albarov, il nuovo presidente del consilio amministrativo di Fortus Sa. Un gran numero di persone sono aspettate a lavorare per Fortus. L'amministrazione russa vuole rispettare le leggi rumene e colaborare con le autorita locale di Iasi. " Sono rimasto sorpresso quando ho sentito che da 13 millioni di assunti, quanto Fortus aveva prima, solo 1700 sono rimasti adesso," ha detto Albarov.
Daca ti-a placut articolul, te asteptam si pe pagina de Facebook. Avem si Instagram.
Distribuie:  

Realitatea.net

Din aceeasi categorie

Site-ul bzi.ro nu raspunde pentru opiniile postate in rubrica de comentarii, responsabilitatea formularii acestora revine integral autorului comentariului.

Mica publicitate

© 2017 - BZI.ro - Toate drepturile rezervate
Page time :0.1369 (s) | 24 queries | Mysql time :0.024568 (s)