News Flash:

L'ultima avvertenza per CET

23 August 2007
941 Vizualizari | 0 Comentarii
E ON GAZ Romania abbia accordato recentemente un ultimatum a SC CET SA Iasi, in qualle menzionava che se la societa non paga al meno 100 milliardi lei ( 10 millioni Ron) dal debito totale di 205 milliardi lei ( 20,5 millioni ron) sara fermata l'alimentazione con gas naturali, lasciando CET nella impossibilita di funzionare in limiti normali. Perche la gente non paga le bolete, le associazioni di proprietari non possono raddunare il totale di 2,5 milliardi lei quotidianamente. " Vogliamo guarantire un prestito girando i beni del comune per risolvere il problema. Nella sede del Consilio Locale dal 31 agosto sara un dibatito su questa tema", ha dicchiarato ieri il vicesindaco Constantin Neculau.
Daca ti-a placut articolul, te asteptam si pe pagina de Facebook. Avem si Instagram.
Distribuie:  

Realitatea.net

Din aceeasi categorie

Site-ul bzi.ro nu raspunde pentru opiniile postate in rubrica de comentarii, responsabilitatea formularii acestora revine integral autorului comentariului.

Mica publicitate

© 2017 - BZI.ro - Toate drepturile rezervate
Page time :0.1388 (s) | 22 queries | Mysql time :0.014267 (s)