News Flash:

Sciopero alla fabrica di fibre sintetiche

9 Ianuarie 2008
463 Vizualizari | 0 Comentarii
Due anni fa, una ditta italiana, BiVaFil Srl ha comprato il departamento incaricato con la produzione di fibre sintetiche, parte della compagnia romena Terom Sa. La fabbrica ha quasi 170 operai che lavorano in questo settore, che rifiutano di lavorare, minacciando con lo sciopero, perche i padroni non hanno approvato la richiesta dell`aumento salariale.
Daca ti-a placut articolul, te asteptam si pe pagina de Facebook. Avem si Instagram.
Distribuie:  

Realitatea.net

Din aceeasi categorie

Site-ul bzi.ro nu raspunde pentru opiniile postate in rubrica de comentarii, responsabilitatea formularii acestora revine integral autorului comentariului.

Mica publicitate

© 2017 - BZI.ro - Toate drepturile rezervate
Page time :0.1357 (s) | 22 queries | Mysql time :0.022711 (s)