News Flash:

Nuovi indizi nel caso della studentessa criminale

20 Septembrie 2007
523 Vizualizari | 0 Comentarii
Ieri, l'avvocato della coppia dei criminali Alina Horeanu e Vlad Scurtu, ha chiesto alla istanza il confronto con Robert Singureanu, o il" biondo", la persona che ha comprato la macchina del uomo d'affari ucciso. Il motivo: alcune copie dei documenti d'identita delle persone incolpate sono state trovate nella macchina dai procuratori, che potrebbero essere state usate ad inscenare qualcosa contra loro.
Daca ti-a placut articolul, te asteptam si pe pagina de Facebook. Avem si Instagram.
Distribuie:  

Realitatea.net

Din aceeasi categorie

Site-ul bzi.ro nu raspunde pentru opiniile postate in rubrica de comentarii, responsabilitatea formularii acestora revine integral autorului comentariului.

Mica publicitate

© 2017 - BZI.ro - Toate drepturile rezervate
Page time :0.1240 (s) | 22 queries | Mysql time :0.011733 (s)